Come pensi di riuscire a fare la Super-donna-multitasking se hai sempre la pancia gonfia?

Arriva per tutte noi supereroine della nostra vita quel momento in cui ti alzi al mattino e già ti tira la pancia, ti lavi, cerchi qualcosa da metterti che non stringa e non mostri i tuoi gonfiori e magari ti faccia anche respirare. Poi vai in cucina e provi a fare colazione, hai fame, ma sai che praticamente qualsiasi cosa nella dispensa ti farebbe sentire una foca per le successive 2 ore. La giornata in ufficio, sempre seduta alla scrivania, certo non ti aiuta ad allentare la tensione alla pancia o la pesantezza alle gambe, soprattutto perchè sbottonarsi i pantaloni per poter sospirare non è considerato elegante nè appropriato sul luogo di lavoro. Poi torni a casa, il nervosismo nel frattempo è stato abbondantemente alimentato da riunioni e conversazioni con gente stressata quanto te. E la pensantezza si fa sempre più sentire mentre fai tutte quelle faccende di cui ti occupi tutti i giorni con amore per la tua famiglia e per la tua casa. Lo faresti anche con il sorriso, se non fosse per quel simpatico filo di mal di testa che ti fa compagnia. Sorvoliamo sul come termina la serata, diciamo solo che la massima aspirazione sono il divano e la coperta pelosina.

So di cosa stiamo parlando. Nonostante io segua una dieta sana e faccia esercizio regolarmente, ci sono dei momenti durante l’anno in cui mi sento esattamente così. Di solito dopo le feste di Natale, quando inizia la primavera e ora, al termine dell’estate, dopo i bagordi delle ferie in cui mi sono goduta la buona cucina del luogo in cui mi sono recata in vacanza, grigliate con gli amici e gelati con la mia bimba. Ora che inizia il cambio di stagione e il mio corpo ha bisogno di rinforzarsi per passare indenne il lungo inverno.

Ecco, questo è tempo di detox! Se ne sente parlare tantissimo sulle riviste e in TV e per una volta si parla di una moda che fa molto bene alla nostra salute.

Seguire un periodo di detossinazione vuole dire pulire internamente il nostro organismo da scorie e tossine che abbiamo accumulato nella nostra vita di tutti i giorni. Ciò avviene praticamente in ogni momento della nostra giornata: mangiamo cibo contaminato da agenti chimici utilizzati per coltivarlo e rendercelo bello e comodo, respiriamo aria carica di smog e agenti patogeni, subiamo i naturali processi metabolici del nostro organismo (che producono essi stessi tossine) e rincariamo la dose con lo stress quotidiano, il fumo e l’alcol, ci muoviamo poco e magari introduciamo farmaci per alleviare sintomi di stanchezza o patologie più gravi o addirittura croniche.

E’ un dato di fatto che il nostro organismo ha bisogno delle pulizie di stagione, e si vede! Le conseguenze dell’accumulo di tossine non sono da sottovalutare, si parla di invecchiamento precoce, riduzione dell’energia cellulare, distruzione delle molecole alimentari che introduciamo mangiando, distruzione del DNA, dermatiti, tumori, diabete, infertilità. Questo è ciò che dicono gli esperti. Ed è molto probabile che qualche piccolo sintomo spia ti stia già dicendo che è ora di procedere con il tagliando: stanchezza, mal di testa, difficoltà di digestione, gonfiore, irritabilità, difficoltà a dormire, pelle spenta, cellulite, ecc.

La buona notizia è che questo cambio di stagione è uno dei periodi migliori per seguire un periodo detox. Al nostro corpo serve una bella doccia interna per rinforzarsi e prepararsi ad affrontare il lungo inverno.

Detossinare vuol dire pulire il nostro organismo dalle tossine che possono anche limitare l’assorbimento delle sostanze nutritive dal cibo e addirittura rendono difficoltoso lo smaltimento del grasso addominale, sintomo sentinella di un nostro squilibrio e precursore di disturbi che interessano tutti i nostri sistemi e possono sfociare in patologie più serie. Se stai valutando di metterti a dieta, parti con un periodo detox, ti eviterà il famoso effetto yo-yo e tanti soldi buttati via.

Fare un detox vuole anche dire regalare un periodo di riposo al nostro fegato e ai nostri reni, gli organi responsabili delle funzioni di smaltimento delle scorie e che sono messi continuamente a dura prova. Il nostro intestino ci ringrazierà perché finalmente potremo pulirlo in profondità e permettergli di funzionare meglio. Gli esperti ci dicono che l’intestino è il nostro secondo cervello. All’interno dell’intestino si produce anche la serotonina, cioè l’ormone dell’umore; inoltre è l’organo che custodisce le nostre difese immunitarie. Merita che lo trattiamo bene, non credi?

Quindi cosa possiamo fare?

Da anni ormai mi regalo 9 giorni di detossinazione profonda due o tre volte l’anno, una di queste è proprio questo delicato cambio di stagione. E’ il mio asso nella manica, quello che mette tutto a posto e cancella le conseguenze di periodi meno salutari in cui ho magari mangiato più del necessario o mangiato cibi tossici. E’ una parentesi di rigenerazione che mi prepara al nuovo, che sia l’inverno con le sue influenze o l’estate con la sua prova costume.

Il programma che ho scelto si basa sull’introduzione dell’aloe vera nella dieta quotidiana, una pianta dal grande potere detossinante, ricchissima di nutrienti come vitamine, sali minerali, aminoacidi ed enzimi; un ottimo riequilibrante del nostro organismo perché riduce le infiammazioni ed ha un’azione alcalinizzante.

L’aloe fa parte della mia dieta quotidiana da anni e ne ho sperimentato gli innumerevoli benefici sulla pelle, sul sistema muscolo-scheletrico e sull’apparato digerente. Quando sento il bisogno di fare un periodo di profondo detox mi affido ad un programma 9 giorni studiato da un gruppo di nutrizionisti ed esperti nel campo dell’alimentazione, con l’obiettivo di detossinare in profondità il nostro corpo. Efficace e facile da seguire, è il primo passo per riscoprire noi stessi e iniziare a trasformare il nostro corpo.

Il programma combina l’aloe vera con alcuni integratori alimentari naturali, che aiutano ad eliminare le tossine e ridurre il senso di fame, oltre che risvegliare il nostro metabolismo. Si aggiunge ovviamente un regime alimentare molto controllato e sana attività fisica.

Al termine del programma adoro la sensazione di leggerezza ed energia che riscopro, la mia pelle è sempre più luminosa e perdo sempre qualche centimetro e qualche chilo. Mi sento invincibile e posso tornare a fare la Super-donna-mamma-multitasking. Il programma ha anche un ottimo effetto drenante, perciò addio a cellulite, gonfiori e rotolini. Con questo breve e facile programma ritrovo anche le buone abitudini alimentari e di sana attività fisica quotidiana.

E’ spettacolare vedere come funziona per tutte/i! L’ho visto fare da uomini, ragazzi e ragazze, donne in carriera, mamme, nonne, papà. Si adatta ad ogni esigenza e regala il sorriso a tutti, quel sorriso che ti viene quando raggiungi un risultato guadagnato.

Puoi vedere i miei risultati e quelli di altri, unendoti al gruppo Facebook più Wellness che c’è: Percorsi di Benessere

E se questo articolo ti è piaciuto, ma ne vuoi sapere di più, allora il WEBINAR dedicato alla detossinazione è quello che stai cercando. Buona visione!

E buon detox!

Un abbraccio

Laura

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *