LA RICETTA PER AVERE GAMBE PERFETTE DA MOSTRARE

La sentite anche voi ormai la bella stagione alle porte?

Se vogliamo arrivare preparate al momento in cui avremo voglia di indossare vestitini leggeri e scoprire le gambe, dobbiamo iniziare a pensarci ora, soprattutto se non c’abbiamo affatto pensato durante l’inverno.

L’IMPORTANZA DELLO STILE DI VITA

La verità è che non esistono pozioni magiche che ci faranno sparire la cellulite o migliorare la tonicità delle cosce in due settimane. Esiste invece qualcosa di molto più concreto e duraturo: il nostro stile di vita, le nostre abitudini, i nostri comportamenti quotidiani che determinano il nostro livello di benessere e di forma fisica. Mi piace ripetere che per sentirsi e vedersi meglio, per avere quella che io chiamo una Vita in Wellness, è importante amare lo stile di vita che ci permette di farlo.

Se mi seguite da un po’ sapete che sto parlando di: alimentazione corretta, integrazione alimentare, attività fisica costante, giusto riposo e attenzione al proprio sé interiore. Questi sono i cinque pilastri di una Vita in Wellness, queste sono le abitudini che ci accompagnano a sentirci vitali e vederci bene allo specchio.

STRATEGIE PER POTENZIARE I RISULTATI

La buona notizia è che siamo comunque in tempo per adottare alcune strategie per rimediare alle (magari troppe) libertà che ci siamo prese durante l’inverno.

Ormai la bella stagione è alle porte e sta per arrivare quel bel clima tiepido in cui inizieremo a indossare vestitini, shorts, costumi da bagno e parei per goderci i nostri weekend al mare, al lago, in campagna, in montagna… insomma ovunque il nostro desiderio di vacanza ci porterà. Perciò oggi voglio condividere con voi la mia ricetta per avere gambe perfette per l’estate, gambe leggere e toniche, da scoprire e mostrare con piacere.

La ricetta per avere gambe perfette include solo 3 ingredienti, ma molto potenti: corretta alimentazione, giusta integrazione, buoni comportamenti. La routine che vi svelerò in queste righe ha lo scopo di:

  1. favorire la circolazione sanguigna e linfatica
  2. rafforzare le pareti dei vasi sanguigni
  3. evitare l’accumulo di tessuto adiposo sottocutaneo e favorirne lo smaltimento se necessario

L’ALIMENTAZIONE CORRETTA

L’alimentazione che favorisce gli aspetti che abbiamo elencato sopra è un’alimentazione adatta a mantenere l’intestino pulito. So che molti ora si stanno chiedendo che cosa c’entra l’intestino con la salute delle gambe, ma fidatevi di me. Un intestino gonfio è un ostacolo fisico alla circolazione linfatica degli arti inferiori, perciò è importante assicurarsi che l’intestino si svuoti e si pulisca con regolarità (cioè tutti i giorni).

Per fare questo prediligete un’alimentazione principalmente di origine vegetale e poco raffinata, che apporti molte fibre (soprattutto in caso di stitichezza) e riduca l’infiammazione nel caso di gonfiori e dolori, ad esempio causati da una colite cronica.

E’ preferibile evitare o almeno ridurre alcolici, caffè, zuccheri, grassi cotti e cibi industriali, latticini e grassi animali. Da prediligere sono cereali integrali, frutta e verdura di stagione, frutta secca, semi oleosi, pesce e spezie. Tra i vegetali, scegliete in particolare quelli di colore rosso (cosa che sarà più facile nel periodo estivo), che contengono flavonoidi e favoriscono il rafforzamento dei vasi sanguigni.

LA GIUSTA INTEGRAZIONE

Il programma di integrazione che favorisce la salute e la bellezza delle nostre gambe comprende prima di tutto l’Aloe Vera (Barbadensis Miller) e i probiotici, che svolgono anch’essi una funzione di riequilibrio e pulizia dell’intestino, organo centrale per il nostro benessere complessivo.

Grazie al gel di Aloe Vera abbiamo anche un’azione di supporto ai naturali processi di eliminazione di scarti e tossine del nostro corpo, elemento molto importante per il benessere del nostro equilibrio complessivo e che ha un ruolo rilevante nel regolare anche la quantità di grasso corporeo e il controllo del peso. Le tossine, infatti, vengono trattenute all’interno delle nostre cellule di grasso. Se aiutiamo il nostro corpo ad eliminare le tossine, gli diamo anche l’input per liberarsi del grasso in eccesso, a condizione di adottare poi i giusti comportamenti.

Un altro beneficio importante che ci regala l’Aloe Vera è l’introduzione nella dieta quotidiana di una grande quantità di micronutrienti a supporto della circolazione sanguigna e linfatica: vitamina A, B1, B2, B12, C ed E, acido folico e niacina, calcio, sodio, ferro, potassio, cromo, magnesio, rame e zinco. La ricchezza di questa pianta ci è d’aiuto per un equilibrio generale del nostro organismo.

In un’ottica di miglioramento del benessere del nostro intestino, non possono certo mancare i Probiotici, batteri “buoni” che ci aiutano a ristabilire la salute della nostra flora intestinale, messa a dura prova dalle cattive abitudini (alimentazione, fumo, sedentarietà), dallo stress e dall’inquinamento.

Un altro integratore molto utile in questo periodo è la Garcinia Cambogia, un frutto di cui si utilizza la buccia, da cui si ricava l’acido idrossicitrico. Questo elemento limita il processo di trasformazione dei carboidrati in grassi, aumenta il senso di sazietà, migliora il metabolismo, ha un effetto drenante e antiossidante ed è inoltre una buona fonte vegetale di omega 3. Per chi desidera potenziare gli effetti di un programma alimentare orientato al controllo del peso è sicuramente un ottimo supporto.

Nel nostro programma di integrazione non dovrebbe mancare infine l’arginina, un aminoacido semi-essenziale che migliora la circolazione sanguigna grazie al suo effetto ossigenante del sangue e di rilassamento delle pareti dei vasi. Il microcircolo periferico e la circolazione linfatica avranno un ottimo supporto grazie a questa molecola anti-aging. Se abbinata ai frutti rossi, con le loro potenti proprietà antiossidanti, si potenzierà l’effetto di rafforzamento dei tessuti, che saranno anche più elastici.

I BUONI COMPORTAMENTI

L’ultimo ingrediente della nostra ricetta per avere gambe belle da mostrare sono i buoni comportamenti da imparare gradualmente e mantenere con costanza.

Prima di tutto è utile dedicarsi ad un’attività aerobica che supporti il sistema cardiovascolare almeno 2 o 3 volte a settimana. Attività come la camminata, il nuoto e la bicicletta sono perfette e sono da preferire.

Ci sono però anche dei comportamenti da evitare. Mi riferisco ovviamente a quei comportamenti malsani come fumare e bere alcolici, ma anche il fatto di stare seduti continuativamente per molto tempo. Se lavorate per lunghe ore seduti, è un’ottima idea prendervi 2 minuti ogni paio d’ore per fare un esercizio semplicissimo: in piedi, alzatevi sulle punte dei piedi una decina di volte (magari mentre aspettate davanti alla fotocopiatrice) per aiutare la circolazione delle vostre gambe.

La parola d’ordine è muoversi, questo è il comportamento più importante di tutti, quello che deve essere alla base della vostra routine settimanale.

Ma in questo periodo ci viene in aiuto anche qualcosa di molto meno faticoso: i trattamenti estetici. Sto parlando ad esempio di massaggi linfodrenanti che possiamo regalarci, ma anche il semplice utilizzo di creme rassodanti specifiche da utilizzare a casa, magari a base di erbe officinali che stimolino il microcircolo come il peperoncino e la cannella. Anche questo è ovviamente di supporto alla nostra routine per avere gambe perfette e si tratta soprattutto di una bella coccola che ci possiamo concedere ogni tanto per premiarci del nostro impegno.

Ora che hai imparato la ricetta che ti accompagnerà a scoprire le gambe per la bella stagione, non ti resta altro che iniziare il tuo percorso per trasformarti nella migliore versione di te. Se desideri essere seguita da me in questo percorso, al link qui sotto puoi prenotare la tua video-call per una consulenza gratuita. Definiremo insieme un percorso personalizzato alle tue necessità e ti accompagnerò passo dopo passo per sentirti e vederti meglio, anche negli abiti leggeri dell’estate.

PRENOTA LA TUA CONSULENZA OMAGGIO

 

Comments are closed.